Comandi speciali: sostenere le abilità esistenti

Comando a tavolino

Il comando a tavolino, come esempio di comando speciale, può essere posizionato in qualsiasi punto sul tavolino a seconda del quadro clinico e dei requisiti. Consente di utilizzare al massimo il tavolino ed è poco ingombrante sotto al ripiano.



I comandi speciali in sintesi

Comando a tavolino mini-joystick con orientamento elettrico

Massimo utilizzo del tavolino, minimo ingombro sotto al ripiano grazie all'innovativo meccanismo di orientamento.

Heavy duty joystick

Capace di compensare potenti forze improvvise attraverso un intervallo di lavoro programmabile.

Mini-joystick calibrabile

Dispendio di forze minimo, calibrazione eseguibile in qualsiasi momento dall'utente.

Mini-joystick calibrabile

Inserimento comandi tramite piccoli movimenti direzionali. Consigliato per comando a mento.

Midi-joystick

Posizionabile in qualsiasi punto grazie alle sue piccole dimensioni.

Joystick

Questo dispositivo di comando può essere posizionato per soddisfare esigenze individuali. Impiegabile non solo come dispositivo a inserimento comandi manuale.

Modulo con tasti

Per eseguire comodamente regolazioni elettriche e altre funzioni, a prescindere dalla modalità di marcia.

Pulsanti esterni

Possono essere posizionati a seconda delle proprie esigenze, richiedono forze diverse per essere azionati e svolgono funzioni differenti.

Comando a piede

Tutte le funzioni possono essere comandate tramite il pedale. Il regolatore di velocità dà sollievo al paziente.

Unità orientabile

Unità elettrica orientabile in unione al midi o mini-joystick come comando a mento o a labbra.

Stand-alone joystick

Utilizzabile in molte diverse varianti sia dall'utente che dall'accompagnatore.

Software e display per una maggiore individualità

Con l'ausilio dell'innovativo software enAble50, il rivenditore specializzato è in grado di configurare l'unità di comando secondo le esigenze del singolo utente. Più il software viene adattato alle esigenze e alle abilità dell'utente, più semplice sarà per l'utente svolgere le attività quotidiane. In questo modo l'utente potrà concentrarsi maggiormente su altri aspetti della vita, quali le relazioni sociali o le proprie attività preferite. L'enAble50 consente di adattare con precisione i parametri di guida alla rispettiva carrozzina. Fornisce inoltre un adattamento agli schemi motori più preciso di qualunque altro software di comando. Tra l'altro, la sensibilità del modulo di inserimento comandi può essere aumentata in modo tale che l'utente riesca a muovere la carrozzina con meno sforzo.

Un ulteriore esempio: un rivenditore specializzato può regolare l'intensità con cui il joystick si muove nell'una o nell'altra direzione tramite gli assi X/Y. Questo è particolarmente utile se l'utente presenta una particolare debolezza di estensione, ad es. se riscontra una certa difficoltà di movimento in una determinata direzione. L'utente potrà così guidare in modo estremamente preciso. Il comando presenta inoltre uscite liberamente programmabili per l'azionamento di diverse funzioni. Il display, in cui tali funzioni vengono visualizzate, è ben strutturato, a colori e vanta un'alta risoluzione. Il display può essere posizionato sulla carrozzina a seconda delle proprie esigenze. Mediante il dispositivo di inserimento comandi, l'utente può selezionare gli elementi del menù, impostare le funzioni di guida, regolare il sedile e può anche comandare i dispositivi presenti nelle vicinanze tramite varie interfacce.

Un menù, molte funzioni

Menù principale

Permette di accedere direttamente alle funzioni di guida, alle funzioni aggiuntive, ai preferiti e allo spegnimento del sistema. Su richiesta, lo spegnimento del sistema può anche essere sostituito da altre funzioni.

Preferiti

Selezione delle sette funzioni preferite e più utilizzate per un comando veloce e confortevole; l'utente può programmarle liberamente.

Funzioni di guida

Visualizzazione veloce e chiara di tutti i parametri più importanti: distanza, batteria, ora e regolatore di velocità.

Funzioni aggiuntive

• Regolazione elettrica del sedile

• Luci

• Segnalatore acustico

• Comando periferico (comando a distanza)

• Impostazioni di sistema

• Album foto digitale

• Comunicazione tramite linguaggio visuale

• Livelli di velocità

Specifiche tecniche

Comando principale: trasmissione a 130 ampere, funzione luci integrata, uscite per attuatore, ingressi analogici per sensore (comando direzionale), ingressi e uscite digitali

Moduli aggiuntivi: pannello di controllo (schermo LCD integrato), comando accompagnatore, schermo LCD (display a colori ad alta risoluzione, ingresso per comandi speciali, interfacce a infrarossi e Bluetooth nonché moduli radio Easywave), modulo per attuatori allargato (5 attuatori indipendenti, uscita separata DC-DC a 12 V, 5 ampere)