MyGait

Il sistema di stimolazione funzionale (FES) per deficit muscolare dei flessori del piede.

Un passo in avanti al momento giusto

Il MyGait attiva il nervo peroneale in caso di deficit della dorsiflessione del piede, servendosi della stimolazione elettrica funzionale (FES). MyGait consente quindi di sollevare il piede al momento giusto durante la deambulazione consentendo un passo più fluido. Con il sistema MyGait potrete distogliere l'attenzione dal proprio cammino e percepire ciò che vi circonda.

Questo ageovlerà notevolmente la deambulazione preservando le vostre forze perchè i movimenti diventeranno più naturali e dovrete concentrarvi meno sul vostro passo.

Il MyGait può essere indossato con una mano sola. Questo si rivela particolarmente utile in caso di emiparesiIl dispositivo di nasconde facilmente sotto gli indumenti e potrete iniziare a utilizzarlo già in fase iniziale di riabilitazione.

Stimolatore

Lo stimolatore è posizionato in un apposito gambale la cui applicazione è possibile con l’ausilio di una sola mano. All'interno sono posizionati e fissati gli elettrodi tramite i quali lo stimolatore invia impulsi elettrici al nervo peroneale. Tali impulsi stimolano il muscolo provocando il sollevamento del piede.

Sensore al tallone

Il sensore al tallone si indossa tramite un apposito calzino che copre solamente la parte del tallone e che permette di camminare anche scalzi.
Il sensore riconosce il contatto con il suolo perciò distingue le diverse fasi del passo e successivamente invia le informazioni tramite connessione wireless allo stimolatore che genererà il sollevamento del piede al momento giusto.



Vantaggi in sintesi

Avanti a testa alta

Gli schemi motori risultano molto più semplici per gli utenti che utilizzano MyGait. Camminano più velocemente e sono in grado di affrontare lunghe distanze. È comprovato che la stimolazione elettrica funzionale (FES) aumenta la sicurezza durante la deambulazione. I pazienti testimoniano inoltre che sono capaci di salire le scale e di camminare su superfici irregolari. Tuttavia, l'aspetto più rilevante è che molti utenti non sono più costretti a concentrarsi su ogni singolo passo. Il piede si solleva al momento giusto, lasciando la mente libera per nuovi pensieri e nuove impressioni.

Semplice da utilizzare

Il MyGait è facile da indossare con una mano sola. Il vostro medico specializzato o il vostro tecnico ortopedico vi spiegherà il preciso posizionamento del dispositivo. Il sensore al tallone è assicurato sotto al calcagno con il calzino speciale. La comunicazione tra il manicotto ed il sensore al tallone è wireless e non necessita dunque di alcun cavo.

Già dalla fase iniziale di riabilitazione

Potrete testare facilmente lo stimolatore di superficie con l'assistenza di un terapista, di un dottore o di un tecnico ortopedico. Questo vi consentirà di capire velocemente se la stimolazione elettrica funzionale (FES) è la soluzione migliore per voi. Il MyGait è adatto per l'allenamento del cammino, in particolar modo durante la fase iniziale della riabilitazione.

Personalizzabile a seconda delle esigenze

I parametri del MyGait sono individualmente impostati da personale specializzato tramite un dispositivo wireless. Tramite i parametri di stimolazione quali, ad esempio, intensità di corrente, larghezza e forma degli impulsi, frequenza, timing della stimolaizone, misura e collocazione degli elettrodi, è possibile regolare i movimenti del piede.

Qual'ora il paziente, oltre al deficit dei muscoli flessori del piede, presentasse ulteriori limitazioni nel passo, può essere attivato un secondo canale di stimolaizone che consente la stimolazione di un ulteriore gruppo muscolare.

Funzionalità

Ecco come avviene il sollevamento del piede

Gli elementi chiave del MyGait sono il sensore di pressione al tallone e lo stimolatore. La loro azione congiunta porta al sollevamento del piede.

1 Il sensore di pressione al tallone viene attivato al sollevamento del tallone.

2 Il sensore di pressione al tallone invia un segnale radio allo stimolatore.

3 Lo stimolatore invia impulsielettrici al nervo attraverso gli elettrodi.

4 Il piede si solleva.

Quattro passi tecnici per eseguire un passo: il tutto così velocemente che quasi non ve ne accorgerete. Il segnale di sollevamento del piede proviene dallo stimolatore di superficie MyGait invece di provenire dal sistema nervoso centrale (SNC).

Il parere della fisioterapista

Esther Bruecker è una fisioterapista ed istruttrice per la neurostimolazione presso la Ottobock Academy di Vienna. Ci racconta:

"È sempre bellissimo vedere il paziente e osservare come lui o lei cammina con il MyGait. Alcuni vantaggi del MyGait sono l'assenza di cavi fastidiosi per l'utente e la possibilità di salire le scale e passeggiare su terreni irregolari."

Indicazioni

Indicazioni

Il dispositivo di elettrostimolazione MyGait agevola la dorsiflessione della caviglia in pazienti con piede cadente, causato da malattia o lesione al neurone motorio superiore (ad es. conseguente ad apoplessia, trauma cerebrale, sclerosi multipla, paralisi centrale o lesioni incomplete del midollo spinale). Durante la fase dinamica, la stimolazione elettrica induce la dorsiflessione del piede deficitario, migliorando gli schemi di deambulazione del paziente. Il dispositivo di elettrostimolazione MyGait può prevenire o ritardare l'atrofia causata da inattività, preservare o migliorare i possibili movimenti delle articolazioni e stimolare la circolazione sanguigna locale.


Selezionare il file desiderato:

Brochure MyGait