Challenger: piede protesico da sport

Il Challenger: un piede sportivo multifunzionale

La scelta vincente per un'ampia gamma di sport

Da una corsa rilassata nel bosco, a cambi spontanei di direzione sul campo da basket, fino a passi laterali in una partita di tennis – il piede protesico Challenger è molto versatile e vi impressionerà positivamente per la sua ampia funzionalità.

I cunei del tallone sostituibili consentono un adattamento rapido e individuale del tallone e un passo fisiologico, a seconda del tipo di sport e del livello di sollecitazione.

A differenza dei piedi sportivi convenzionali, la combinazione della molla di base e del cuneo del tallone offre maggiore controllo e quindi un maggiore livello di stabilità quando l'utente esegue movimenti improvvisi, e anche durante il cammino e la fase statica. Questi vantaggi fanno del Challenger un piede affidabile e versatile, che si può utilizzare sia per la corsa della domenica nel bosco, che per un torneo di tennis.

Il Challenger è indicato per l'utilizzo senza cosmetico con calzature sportive basse. Per utenti transfemorali, il Challenger si può utilizzare in combinazione con i ginocchi meccatronici Genium e Genium X3.

Molla principale in fibra di carbonio

Grazie al design unico della sua molla principale, il Challenger si distingue per le caratteristiche di ammortizzazione, di impatto ottimali ed efficiente ritorno di energia che supporta l'utente negli sport all'aperto e sul campo, e anche durante lo jogging.

Cuneo del tallone sostituibile

Il Challenger ha i cunei del tallone flessibili con vari gradi di durezza. A seconda dello sport praticato e dei livelli di sollecitazione, è possibile adattare il tallone e le caratteristiche del passo fisiologico alle vostre esigenze individuali, in un solo passo.

Water- and corrosion-resistant components

With the Challenger, you can participate in beach sports or spend time outdoors - even in poor weather conditions.

Molla di base per maggiore stabilità

Grazie alla combinazione della molla di base e del cuneo del tallone, il Challenger offre un miglior controllo e quindi un elevato livello di stabilità, non solo per i movimenti improvvisi, ma anche durante il cammino e la fase statica.


Ginocchi consigliati

3B5-2

In combinazione con il Genium X3, il Challenger aiuta gli utenti con un'amputazione transfemorale a trarre il massimo vantaggio dalla modalità jogging. Dalla corsa rilassata nel bosco, a movimenti rapidi e spontanei sul campo da basket o in una partita di tennis – il Challenger è perfetto per un'ampia gamma di sport, in combinazione con il Genium X3. I componenti protesici sono anche resistenti all'acqua e alla corrosione e potete partecipare alle attività sportive outdoor senza problemi, per esempio in spiaggia.

3B1-2

In combinazione con il Genium X3, il Challenger aiuta gli utenti con un'amputazione transfemorale a trarre il massimo vantaggio dalla modalità jogging. Dalla corsa rilassata nel bosco, a movimenti rapidi e spontanei sul campo da basket o in una partita di tennis – il Challenger è perfetto per un'ampia gamma di sport, in combinazione con il Genium X3. I componenti protesici sono anche resistenti all'acqua e alla corrosione e potete partecipare alle attività sportive outdoor senza problemi, per esempio in spiaggia.