Piede sportivo 1E90 Sprinter

Piede sportivo comprovato a livello internazionale

Un'amputazione non significa che dovrete porre termine alla vostra carriera sportiva. Lo dimostrano gli atleti che partecipano ai Giochi Paralimpici ed anche gli atleti amatoriali che svolgono ogni giorno attività sportive con la loro protesi. Ottobock ha sviluppato un piede sportivo in fibra di carbonio destinato a soddisfare le loro esigenze speciali, che ha già consentito di raggiungere risultati elevati nel corso di gare internazionali e alle Paralimpiadi.

Il piede 1E90 Sprinter si distingue per il peso contenuto, ed è indicato per amputati transfemorali e transtibiali. Il profilo della molla in fibra di carbonio assicura un'elevata risposta dinamica e una bassa resistenza, caratteristiche indispensabili per un piede protesico ad alte prestazioni.

Il vostro tecnico ortopedico sarà lieto di consigliarvi in base ai vostri requisiti personali.