Ortesi di ginocchio con telaio rigido Genu Arexa

Riprendere le attività quotidiane in modo sicuro

Perfetta per la vita quotidiana

Un'operazione è spesso inevitabile dopo aver riportato lesioni ai legamenti del ginocchio: i legamenti crociati anteriori sono spesso i più colpiti. Dopo un'operazione o anche in terapia conservativa senza intervento, l'ortesi di ginocchio con telaio rigido Genu Arexa stabilizza il ginocchio durante il processo di guarigione e previene movimenti indesiderati. Consente anche una fase di transizione controllata fino al carico completo del ginocchio. Iniziare presto con la mobilizzazione è il modo migliore per essere certi di poter caricare presto il ginocchio con l'intero peso del corpo.

I medici prescrivono la Genu Arexa da molti anni. Al suo design funzionale sono già stati assegnati numerosi premi internazionali. Il vostro tecnico ortopedico può adeguare l'ortesi alle vostre esigenze specifiche con solo poche operazioni. Grazie alla struttura solida e all'eccellente vestibilità la Genu Arexa soddisfa pienamente le esigenze di mobilità quotidiana.

Alette autoadattanti

Alette autoadattanti per una perfetta vestibilità senza ulteriori necessità di modifiche.

Pelotta anatomica

Pelotta anatomica per prevenire l'affaticamento tibiale ed allo stesso tempo prevenirne la torsione. Il supporto facilemente adattabile.

Chiusura a scatto

Grazie alle pratiche chiusure a scatto è possibile regolare l'ortesi in maniera ottimale. Inoltre le clip consento l'applicazione in maniera molto semplice.

Chiusure in velcro

Chiusure in velcro per consentire una rapida applicazione dell'ortesi. Numerate in ordine sequenziale.



I vantaggi in sintesi

Sicurezza dopo l'operazione

Dopo un intervento, il trapianto non è ancora in grado di sostenere molto peso. Tuttavia, la ricerca base dimostra che può essere protetto da un'ortesi di ginocchio, come la Genu Arexa, durante questo periodo. Il vostro medico o tecnico ortopedico possono limitare il raggio di movimento con solo poche operazioni, e quindi aumentarlo gradualmente. Anche la larghezza del ginocchio può essere regolata individualmente, ad esempio, per adattare l'ortesi al gonfiore del ginocchio.

Ritornare in forma rapidamente

Dopo la lesione desiderate liberarvi del dolore il più presto possibile. Più presto riprendete a muovere il ginocchio - naturalmente seguendo i consigli del medico - e più presto sarà in grado di sostenere il peso normale. La Genu Arexa vi darà la sicurezza di cui avete bisogno e attenuerà il timore di eseguire movimenti sbagliati dopo la lesione dei legamenti. Vi aiuterà a sentirvi più sicuri con il ginocchio e vi consentirà di riprendere rapidamente le attività giornaliere a cui siete abituati.

Indossare l'ortesi

Durante lo svolgimento delle attività quotidiane numerosi pazienti apprezzano in particolare il comfort di quando si indossa una Genu Arexa. L'ortesi è anche molto facile da applicare e togliere. Grazie al cosiddetto contatto frontale, non dovete infilare l'ortesi. Dovete solamente mettere la Genu Arexa sopra la gamba e bloccare le chiusure a velcro. Per facilitarvi il compito le cinture sono anche numerate nella sequenza in cui dovete chiuderle.

Vestibilità ottimale

L'ortesi di ginocchio con telaio rigido Genu Arexa può essere adattata individualmente. Le alette in plastica si adeguano automaticamente ai contorni della vostra gamba per aumentare il comfort di indossare l'ortesi.

Design premiato

La Genu Arexa è leggera e praticamente invisibile sotto gli abiti grazie al design sottile che aderisce al corpo. Al suo design sottile sono già stati assegnati numerosi premi internazionali. Nel 2008 ha ricevuto il massimo riconoscimento ufficiale nel campo del design in Germania: Il Premio tedesco per il design in oro

Programma di esercizi

Se non caricate il ginocchio con il peso abituale dopo una lesione o un'operazione potreste perdere la forza muscolare. Instabilità possono essere causa di difficoltà nel mantenere l'equilibrio. Un programma di esercizi specifici coadiuva il trattamento con la Genu Arexa e vi aiuta a ricostruire la muscolatura in modo mirato. Eserciterete anche il vostro senso dell'equilibrio. Gli esercizi che iniziano nella prima settimana e sono divisi in tre fasi possono essere eseguiti a casa ogni giorno. È tuttavia importante che consultiate il vostro medico o terapista per stabilire se sono adatti a voi prima di iniziare a fare gli esercizi.

Potrete scaricare il programma di esercizi nel prospetto per il paziente nell'area di download.

Indicazioni

Dolore al ginocchio con lassità legamentosa grave o complessa e/o forte senso di instabilità, con la possibilità i limitare il raggio di movimento.

  • Rottura o ricostruzione del legamento crociato anteriore (LCA) e/o posteriore (LCP)
  • Instabilità dell'articolazione del ginocchio (LCA, LCP, LCM, LCL)
  • Lesioni dei legamenti collaterali
  • Stabilizzazione /  limitazione del movimento in seguito a intervento al menisco 
  • Osteoartrite del ginocchio
  • Artrite reumatoide