Ginocchio Prosedo 3R31

Elisabeth è seduta su una sedia con il suo ginocchio Prosedo

Iscrivetevi per una prova gratuita!

Scoprite come Prosedo riesca a diminuire le sollecitazioni sull'arto residuo durante la seduta.

Iscrivetevi per una prova gratuita presso un centro certificato vicino a voi!


I Vantaggi in sintesi

Il tecnico ortopedico spiega che il ginocchio Prosedo supporta la seduta sicura attraverso un'elevata resistenza

Elevato grado di sicurezza

Prosedo è il primo ginocchio con bloccaggio semiautomatico al mondo tramite cilindro idraulico regolabile. Prosedo consente una seduta sicura grazie all'elevata resistenza fornita una volta disattivato il blocco dell'articolazione. Adatto ad amputati con mobilità ridotta, il ginocchio Prosedo offre un uso sicuro e confortevole.

Elisabeth parla del suo Prosedo con il tecnico ortopedico

Più fiducia grazie al maggiore equilibrio

Durante la deambulazione col ginocchio Prosedo l'articolazione è bloccata in estensione, tuttavia per la posizione seduta è possibile disinserire il bloccaggio tramite l'apposito cavo di sblocco. Lo sblocco è possibile sotto carico parziale, con conseguente maggiore equilibrio e sicurezza. Grazie a Prosedo, quando si sblocca l'articolazione del ginocchio per sedersi, è possibile mantenere una distribuzione uniforme del peso.

Il ginocchio consente ad Elisabeth di distribuire il suo peso corporeo in modo equilibrato sul lato sano e sul lato amputato

Più stabilità con l'idraulica regolabile

L'unità idraulica integrata stabilizza l'amputato quando il bloccaggio è disinserito e lo supporta attivamente nella fase di seduta. Quando si è seduti, il ginocchio consente a chi lo indossa di distribuire il proprio peso corporeo in modo uguale, sul lato sano e sul lato amputato, fornendo sollievo e sicurezza. La resistenza restituita dall'idraulica è regolabile individualmente, in base al peso e alle esigenze di chi lo indossa.

Elisabeth parla con il suo tecnico ortopedico di fiducia indossando il ginocchio Prosedo

Soddisfa le esigenze dei pazienti

Il ginocchio Prosedo può essere adattato a pazienti transfemorali, con disarticolazione del ginocchio e con disarticolazione dell'anca. Prosedo supporta pazienti di peso corporeo fino a 125 kg e grazie al suo design piccolo e leggero e all'attacco, disponibile in due varianti, si adatta a molti amputati, compresi quelli con un arto residuo particolarmente lungo.

I Piedi protesici raccomandati

Piede protesico 1M10 Adjust

Piede protesico 1M10 Adjust

Grazie alla sua tecnologia intelligente, il piede protesico 1M10 Adjust consente di camminare e restare fermi in modo sicuro, indipendentemente dalla distribuzione del carico tra la gamba con la protesi e l'arto sano. La flessibilità medio-laterale del piede è in grado di compensare le irregolarità del terreno, conferendo stabilità tanto nelle attività quotidiane in casa tanto quanto in ambienti esterni. Il piede protesico consente anche una regolazione del tallone (da morbida a rigida) per adattarsi meglio all'andatura dell'utente.

Piede protesico monoassiale 1H38

Piede protesico monoassiale 1H38

La soluzione sicura per gli amputati transfemorali geriatrici.

Il piede protesico monoassiale 1H38 dispone di diverse altezze del tallone, una forma naturale, una superficie liscia e dita sagomate. Consente al paziente di raggiungere rapidamente una posizione sicura ed è particolarmente adatto per il montaggio su protesi transfemorali.

Download

Selezionare il file desiderato:

Prosedo 3R31 - Product Brief

Scheda prodotto

FAQ


Accessori


Prodotti simili