Ortesi di ginocchio con telaio rigido Genu Arexa


I vantaggi in sintesi

Sicurezza dopo l'operazione

Anni di esperienza dimostrano che un ortesi come Genu Arexa aiuta a stabilizzare il ginocchio infortunato dopo l'operazione proteggendolo da movimenti indesiderati. Genu Arexa ti aiuta a ritrovare rapidamente fiducia nella tua mobilità e forza muscolare.

Comoda da indossare

Le alette in plastica della ginocchiera si adattano automaticamente ai contorni della gamba dalla prima volta che viene indossata. L'imbottitura morbida e lavabile garantisce il massimo comfort. Il pad sulla tibia, regolabile in altezza, protegge le aree particolarmente sensibili.

Genu Move

Sviluppato da medici, il programma di esercizi Genu Move supporta il trattamento post-operatorio del ginocchio e contribuisce attivamente al recupero anche a casa. Ha lo scopo di ripristinare capacità portante, mobilità, forza e coordinamento nella gamba interessata.

Facile fa usare

Indossare e togliere Genu Arexa è incredibilmente semplice. Non devi infilare la gamba nel tutore. E' sufficiente posizionare il tutore sulla parte anteriore della gamba e poi allacciare le cinghie numerate seguendone l'ordine.

Esercizi Genu Move

Genu Move Program - Fase 1

Subito dopo un intervento chirurgico il ginocchio sarà dolorante. Saranno presenti dolore e gonfiore. Lo scopo di questa prima fase (una o due settimane, a seconda dei casi) sarà quello di alleviare e gestire questi sintomi. I pazienti possono iniziare subito ad allenare l'articolazione facendo lavorare il ginocchio in estensione.

Genu Move Program - Fase 2

Scopo principale di questa fase sarà mantenere la capacità di estensione del ginocchio ottenuta nella fase 1. Gli esercizi della fase II (dalla settimana 3 alla 6) sono rivolti a ottenere un ulteriore miglioramento della mobilità e della forza muscolare e a una normalizzazione dell'andatura.

Genu Move Program - Fase 3

Nell'ultima fase del processo di guarigione (dalla settimana 7 alla 14), la mobilità deve essere progressivamente aumentata fino a raggiungere quella di un ginocchio sano. Gli obiettivi di questa fase sono ripristinare la piena mobilità e aumentare contemporaneamente resistenza, forza e coordinazione.

Quadro clinico

Lesione al legamento crociato

Il legamento crociato anteriore spesso si strappa durante i movimenti bruschi improvvisi in cui il ginocchio è flesso, leggermente incurvato verso l'interno e contemporaneamente ruotato verso l'esterno (sforzo valgo). Questo tipo di infortunio è particolarmente comune quando si scia e si gioca a calcio.

Il legamento crociato posteriore si strappa meno frequentemente, principalmente a causa di potenti forze esterne.

Indicazioni

La ginocchiera Genu Arexa è un dispositivo per il trattamento conservativo post-operatorio delle lesioni del legamento crociato quali distorsioni, rotture o rotture parziali. Viene utilizzata in caso di:

  • Osteoartrite monocompartimentale mediale e laterale;
  • In seguito a rottura dei legamenti crociati (LCA/LCP);
  • In seguito a rottura dei legamenti collaterali (LCM/LCL);
  • Trattamento conservativo di gravi instabilità dell'articolazione;
  • Artrite reumatoide;
  • In seguito a ricostruzione del menisco;
  • Utilizzo sportivo con sistema di pretensionamento preimpostato per lesioni ACL;

Misure disponibili

Lato Misura Circ. Articolazione (cm) Circ. 15cm sopra centro-rotula
D/S S 32 - 37 39 - 46
D/S M 37 - 41 46 - 53
D/S L 41 - 46 53 - 61
D/S XL 46 - 50 61 - 69
D/S XXL 50 - 56 69 - 79

FAQ

  • Cosa posso fare per accelerare/aiutare il processo di guarigione?

    Per agevolare la guarigione nel modo più efficace possibile, allenare il ginocchio fin dall'inizio utilizzando il programma di allenamento Genu Move, se possibile anche a casa. Parlatene prima con il vostro medico.

  • Devo togliere il tutore durante gli esercizi di movimento?

    No. Soprattutto all'inizio, indossate il tutore anche durante gli esercizi di riabilitazione. Ciò renderà la rieducazione al movimento più sicura.

  • Posso togliere il tutore durante la notte?

    Anche di notte, il ginocchio può essere mosso in posizioni articolari che causano sforzo e tensione. È quindi sensato tenere indossato il tutore anche di notte.

  • Perchè dovrei indossare un tutore?

    Un tutore non solo protegge l'innesto del legamento crociato, ma supporta anche la terapia di recupero da lesioni al menisco, ai legamenti collaterali e alla cartilagine. Una ginocchiera come Genu Arexa stabilizza il ginocchio infortunato, previene i movimenti indesiderati e allo stesso tempo permette di controllare il peso sul ginocchio e nelle transizioni durante il movimento. Con Genu Arexa, puoi aumentare gradualmente la gamma di movimenti dopo averne parlato col medico in modo da poter tornare presto al lavoro e alle attività quotidiane.

  • Posso svolgere le mie attività quotidiane con il tutore?

    Si prega di discuterne pirma con il proprio medico.

  • Come posso pulire il tutore?

    Rimuovere il rivestimento in tessuto dal tutore.

    Fissare tutte le chiusure a gancetto.

    Lavare il rivestimento in tessuto in acqua calda a 30° C con un detergente delicato standard. Risciacquare abbondantemente.

    Lasciare asciugare all'aria. Non esporre al calore diretto (ad es. Luce del sole, fornello o radiatore).

    Gli elementi in plastica possono essere puliti con un panno umido.


Prodotti simili